Ciao mondo!!!

Finalmente mi sono decisa ad aprire il blog.

Ci ho pensato e ripensato perché da un lato avevo voglia di scrivere qualcosa che avesse a che fare con il mio lato professionale; dall’altro lato avevo voglia di scrivere qualcosa che avesse più a che fare con le mie passioni e il mio lato più creativo.

Pensa che ti ripensa alla fine ho optato per la seconda opzione; alla fine dedico così tanto tempo al lavoro.

Questo blog, quindi, è uno spazio dedicato alle cose che mi piacciono e che ho voglia di raccontare.

La mia prima grande passione è la cucina; non ho aspirazioni da Masterchef o simili (pur provando un po’ di sana invidia per chi ha la possibilità e la personalità per partecipare) però quando ero piccola volevo fare la pasticcera, quando sono triste o “scarica” cucinare qualcosa mi fa stare meglio.

Da qui il nome del blog: “bonazze”; si riferisce alle mie ricette (un altro nome papabile era “ricettebone” però al di là del territorio maremmano da cui io provengo, temevo che il nome fosse poco comprensibile).

Oltre alle ricette ci sono i ristoranti, scriverò le mie impressioni (recensioni è una parola che mi sta un po’ sulle balle, poi è pieno di gente e di siti che fanno recensioni) dei posti in cui avrò modo di andare a mangiare. Riflessioni ovviamente soggettive ma oneste, spietatamente oneste 🙂

Poi c’è la bigiotteria, che realizzo in Fimo o con perle di vetro. Ho fatto un corso qualche anno fa quando ero studentessa all’università.

Mi piaceva realizzare gioielli per le mie amiche, la mia mamma, le mie zie; mi piaceva perché li realizzavo pensando proprio a loro; poi non so se mi riuscisse bene ma l’intenzione era quella di realizzare cose che in qualche modo le rappresentasse.

Un gioiello, quindi, che in qualche modo rende “bonazze” 🙂

Non ho più molto tempo per realizzare gioielli, ma se avrò modo, condividerò le cose che faccio.

Bonazze quindi, è un modo simpatico (e un po’ goliardico) per parlare delle cose che mi piacciono e che, in qualche modo, penso che possano rendere felici (una buona ricetta, un buon ristorante per passare una serata con gli altri, un bel gioiello).

Benvenuti a tutti coloro (le bonazze e i bonazzi) che leggeranno 🙂

Luisa

Annunci